Skip to main content Skip to page footer

Amministrazione

Il Patriziato è una corporazione di diritto pubblico, autonoma nei limiti stabiliti dalla Costituzione e dalle leggi, proprietaria di beni d’uso comune da conservare e utilizzare con spirito viciniale a favore della comunità. 

Il territorio del Patriziato di Cevio e Linescio si estende su tutta la giurisdizione territoriale dei due Comuni di Cevio e di Linescio e, oltre questi confini, nei territori della Comunella con il Patriziato di Someo.

Gli organi del Patriziato sono l’Assemblea patriziale e l’Ufficio patriziale o amministrazione patriziale.

L’Assemblea patriziale rappresenta la riunione degli aventi diritto di voto in materia patriziale, cui compete in particolare il compito di eleggere i membri dell’Ufficio patriziale, di adottare i regolamenti, di sorvegliare l’amministrazione patriziale e di approvare ogni anno il conto preventivo e il conto consuntivo.

L’Ufficio patriziale si compone di 5 membri, compreso il presidente, e di due supplenti ed é l’organo esecutivo, cui compete l’amministrazione del Patriziato

Collegamenti a siti esterni